Autoproduzioni

Home » Autoproduzioni

Granola fatta in casa senza zuccheri aggiunti, al forno o in essiccatore

La luna calante è ancora alta sull’orizzonte, mentre il sole sorge a sciogliere la brinata gentile della notte. Mostra ancora una parte del suo volto tormentato, sullo sfondo celeste e terso del mattino. Arrivo al campo ben prima del solito con Urano. Devo uscire presto, ma voglio farlo correre un …

Granola fatta in casa senza zuccheri aggiunti, al forno o in essiccatore Leggi tutto »

Composta (e mostarda) di zucca cedrina, e le incredibili storie dei semi

Lo scorso luglio qualcuno mi ha raccontato una storia affascinante e sorprendente. È la storia di un popolo antico, di una cittadella, di un assedio e di tesori sepolti, tesori che sono stati riportati alla luce di recente, dopo oltre 2000 anni. La cittadella è quella di Masada, nella Giudea …

Composta (e mostarda) di zucca cedrina, e le incredibili storie dei semi Leggi tutto »

Pane semintegrale con mele e noci, nel silenzio di Gennaio

Gennaio. Mi è sempre piaciuto il suono del tuo nome. Dopo Settembre, Ottobre, Novembre e Dicembre, Gennaio segna subito un cambiamento, già soltanto nel pronunciarlo. Porta l’arrivo di un nuovo anno, così hanno deciso i romani qualche centinaio d’anni prima di Cristo, sostituendolo a marzo in questo importante ruolo. Gennaio …

Pane semintegrale con mele e noci, nel silenzio di Gennaio Leggi tutto »

Tisana alla calendula, un regalo di aprile

“Amore, quanto mi piace la primavera!!”, gli ho detto in un pomeriggio di metà aprile, abbracciandolo, col sole e il vento addosso, davanti all’immenso mare verde di grano agitato, con quello strano effetto slow-motion da sembrare quasi irreale. L’abbiamo attraversato tante volte, quel sentiero, ma proprio quel giorno abbiamo scoperto …

Tisana alla calendula, un regalo di aprile Leggi tutto »

Una ricetta dal mio libro…non da mangiare, ma da spalmare :)

Stamattina ho puntato la sveglia alle 8.30: tardi, rispetto a tutto ciò che avrei da fare, ma sentivo il bisogno di riposare, tanto. La sveglia ha suonato, ma io mi sono alzata alle 10, maledicendomi un po’ e perdonandomi dopo un minuto netto. Fuori piove ancora, inaspettatamente, e la cosa …

Una ricetta dal mio libro…non da mangiare, ma da spalmare 🙂 Leggi tutto »

Torna su