Newsletter corsi ed eventi

Clicca qui sotto per ricevere aggiornamenti mensili (quand’è stagione) riguardanti i miei corsi sul riconoscimento e utilizzo delle erbe spontanee commestibili e officinali.

Aggiornamenti post

Clicca qui sotto per ricevere aggiornamenti via email ogni volta che pubblico un nuovo post sul blog. Puoi iscriverti sia a questa newsletter, sia a quella dei corsi, ti arriveranno email diverse.

Iscriviti alla newsletter

Non perderti nemmeno un post e resta aggiornato sui miei corsi ed eventi dedicati ad erbe spontanee e cucina naturale.

Home 36

Crema di zucca mantovana e lenticchie rosse con crostini aromatici

Immaginavo che ieri mattina, affacciandomi al risveglio dalla finestrella del bagno, avrei sorpreso il giardino sotto una veste insolita, quella candida della neve, prevista abbondante per tutta la notte, e col sorriso carico di aspettativa dei bambini mi sono avvicinata al vetro. E invece, delusione: pare che in tutto il senese la mia piccola valle sia stata l’unica a non

Leggi Tutto »
Home 37

Zuppa di erbe e radici selvatiche invernali e fagioli cannellini

È opinione comune che le erbe di campo si raccolgano solo in primavera, ma è perché si sottovaluta l’inverno. Certo, la primavera è il loro momento d’oro, ma l’inverno sa essere prodigo, anche in annate fredde e umide come questa. Molto più dell’estate, al contrario di quanto si potrebbe pensare, che con la sua aridità e il suo calore frena

Leggi Tutto »
Home 38

Pane semintegrale al cacao e nocciole, a lievitazione naturale

Piazza del Campo, 31 dicembre 2020, pausa pranzo. Mi affaccio da Via Rinaldini, la nebbia è così fitta e bassa da rendere quasi invisibili i lineamenti della Torre del Mangia. La vista si apre sulla piazza; nella conchiglia vuota solo un bambino, imbacuccato fino alla cima dei capelli. Rincorre piccioni, la madre lo tiene d’occhio dai margini. Un ragazzo cammina

Leggi Tutto »
Home 39

Insalata con radice di cardo mariano, finocchi e Hyoseris

A darmi il benvenuto, appena entro nel bosco dal cancello del borgo, è il giallo luminoso del grande acero campestre, ancora testardamente vivace persino a inizio dicembre. L’umidità delle piogge copiose e il sole pieno che batte ora lo rende più lucido e brillante che mai, una vera calamita per lo sguardo. Prendo il sentiero che sale su, verso il

Leggi Tutto »
Home 36

Crema di zucca mantovana e lenticchie rosse con crostini aromatici

Immaginavo che ieri mattina, affacciandomi al risveglio dalla finestrella del bagno, avrei sorpreso il giardino sotto una veste insolita, quella candida della neve, prevista abbondante per tutta la notte, e col sorriso carico di aspettativa dei bambini mi sono avvicinata al vetro. E invece, delusione: pare che in tutto il

Leggi Tutto »
Home 37

Zuppa di erbe e radici selvatiche invernali e fagioli cannellini

È opinione comune che le erbe di campo si raccolgano solo in primavera, ma è perché si sottovaluta l’inverno. Certo, la primavera è il loro momento d’oro, ma l’inverno sa essere prodigo, anche in annate fredde e umide come questa. Molto più dell’estate, al contrario di quanto si potrebbe pensare,

Leggi Tutto »
Home 38

Pane semintegrale al cacao e nocciole, a lievitazione naturale

Piazza del Campo, 31 dicembre 2020, pausa pranzo. Mi affaccio da Via Rinaldini, la nebbia è così fitta e bassa da rendere quasi invisibili i lineamenti della Torre del Mangia. La vista si apre sulla piazza; nella conchiglia vuota solo un bambino, imbacuccato fino alla cima dei capelli. Rincorre piccioni,

Leggi Tutto »

Corsi di riconoscimento e utilizzo delle erbe selvatiche

Da un indistinto tappeto verde a un universo infinito di piante e fiori ricchi di proprietà terapeutiche, usi commestibili e popolari, storie magiche e simboliche. Scoprilo frequentando i miei corsi dedicati alle piante spontanee. Clicca qui sotto per scoprire i prossimi appuntamenti, o contattami per organizzarne uno dalle tue parti.

Il quaderno di appunti presi al tuo corso è tra le 5 cose che salverei se dovesse prendermi fuoco casa.
Lucia
Quando torno da queste passeggiate con te mi sento rinata. Il fascino delle piante è indiscusso ma quando è unito alla passione di chi te le presenta, dalla competenza e solarità è il massimo che puoi desiderare. Grazie grazie e ancora grazie!
Laura
È stato un piacere frequentare il corso e spero di poterti seguire altre volte. Mi piace come trasmetti ciò che sai e che ti appassiona.
Gianna
Torna su