Newsletter corsi ed eventi

Clicca qui sotto per ricevere aggiornamenti mensili (quand’è stagione) riguardanti i miei corsi sul riconoscimento e utilizzo delle erbe spontanee commestibili e officinali.

Aggiornamenti post

Clicca qui sotto per ricevere aggiornamenti via email ogni volta che pubblico un nuovo post sul blog. Puoi iscriverti sia a questa newsletter, sia a quella dei corsi, ti arriveranno email diverse.

Iscriviti alla newsletter

Non perderti nemmeno un post e resta aggiornato sui miei corsi ed eventi dedicati ad erbe spontanee e cucina naturale.

Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type
Home 28

Focaccia rustica al rosmarino a lievitazione naturale

Gennaio. L’inverno entra nel vivo, immobile, essenziale, monocròmo, rigido nella sua dolcezza nascosta, come chi ama incapace di esprimerlo. Il paesaggio è nudo, lascia percepire i suoi più intimi dettagli. Tra gli alberi, nidi intrecciati durante la bella stagione, incastrati tra i rami carichi di gemme scure, così ben fatti da aver resistito alle intemperie autunnali. A terra, la grazia

Leggi Tutto »
Home 29

Polenta di segale con funghi porcini secchi

Le mie ferie la scorsa estate le ho passate in gran parte nella ridente Cologno Monzese. Che, notoriamente, non è una delle più gettonate località vacanziere. Di certo è un punto d’osservazione ottimale per esplorare l’evoluzione e il comportamento, tendenzialmente aggressivo, della consistente popolazione di zanzare, di ogni specie possibile e presente a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Leggi Tutto »
Home 30

Torta salata di cardi “gobbi” e patate, con aromi del Chianti e farina di segale

A novembre la pioggia è stata così implacabile che non mi sono neppure accorta del passaggio del plenilunio, né della trasformazione del paesaggio verso l’inverno. Quando ha finalmente allentato la sua presa, fiaccata dai venti del nord, la trasformazione era lì, netta, le sfumature perse in una pozzanghera fangosa. I cachi ora si lasciano individuare da lontano sui rami privi

Leggi Tutto »
Home 31

Marroni lessati con alloro, semi di finocchio e artemisia dei calanchi

Il passaggio di Ognissanti, che già in epoche precristiane decretava la definitiva vittoria del buio sulla luce fino al successivo passaggio di testimone al solstizio d’inverno, quest’anno è stato un vero spartiacque. Niente estate di San Martino, nessuno spazio per quelle giornate autunnali che giocano ancora con l’estate passata, ottobre ce ne ha regalate abbastanza. Il piumone si è imposto

Leggi Tutto »
Home 28

Focaccia rustica al rosmarino a lievitazione naturale

Gennaio. L’inverno entra nel vivo, immobile, essenziale, monocròmo, rigido nella sua dolcezza nascosta, come chi ama incapace di esprimerlo. Il paesaggio è nudo, lascia percepire i suoi più intimi dettagli. Tra gli alberi, nidi intrecciati durante la bella stagione, incastrati tra i rami carichi di gemme scure, così ben fatti

Leggi Tutto »
Home 29

Polenta di segale con funghi porcini secchi

Le mie ferie la scorsa estate le ho passate in gran parte nella ridente Cologno Monzese. Che, notoriamente, non è una delle più gettonate località vacanziere. Di certo è un punto d’osservazione ottimale per esplorare l’evoluzione e il comportamento, tendenzialmente aggressivo, della consistente popolazione di zanzare, di ogni specie possibile

Leggi Tutto »

Corsi di riconoscimento e utilizzo delle erbe selvatiche

Da un indistinto tappeto verde a un universo infinito di piante e fiori ricchi di proprietà terapeutiche, usi commestibili e popolari, storie magiche e simboliche. Scoprilo frequentando i miei corsi dedicati alle piante spontanee. Clicca qui sotto per scoprire i prossimi appuntamenti, o contattami per organizzarne uno dalle tue parti.

Il quaderno di appunti presi al tuo corso è tra le 5 cose che salverei se dovesse prendermi fuoco casa.
Lucia
Quando torno da queste passeggiate con te mi sento rinata. Il fascino delle piante è indiscusso ma quando è unito alla passione di chi te le presenta, dalla competenza e solarità è il massimo che puoi desiderare. Grazie grazie e ancora grazie!
Laura
È stato un piacere frequentare il corso e spero di poterti seguire altre volte. Mi piace come trasmetti ciò che sai e che ti appassiona.
Gianna