Fioriture autunnali in Val d'Orcia 11

Fioriture autunnali in Val d’Orcia

Se avete perso l’occasione di godervi la magica luce del tramonto  valdorciano lo scorso giugno, tra fiori spontanei e coltivati nell’orto, potete rifarvi a metà ottobre, che forse è anche un momento migliore. La dolcezza dell’autunno, nelle terre aride e argillose che caratterizzano il territorio, rende tutto molto più piacevole, e le fioriture di Luisa più rigogliose.

Domenica 17 ottobre, nella luce del tardo pomeriggio tra le colline di San Quirico d’Orcia, ci vediamo all’Agriturismo il Rigo per un evento dedicato alle fioriture autunnali, quelle spontanee e quelle del giardino.

Luisa Cipolla, oltre a vivere e occuparsi dell’ospitalità in agriturismo, coltiva un orto e un magnifico giardino di fiori locali, con cui allestisce in proprio decorazioni sostenibili e strettamente legate al territorio per eventi e cerimonie ospitati al Rigo. Ci insegnerà una composizione floreale, parlando della coltivazione e della raccolta delle varie specie botaniche.

Claudia Renzi studia la flora spontanea, in particolare della provincia di Siena, e organizza eventi inerenti il riconoscimento, raccolta e utilizzo delle piante selvatiche in cucina e in fitoterapia. Ci guiderà in una passeggiata di riconoscimento delle specie presenti nei dintorni del Rigo, spesso molto affini ai fiori coltivati da Luisa, raccontandone i molteplici utilizzi.

Per chi vorrà rimanere per cena, ci sarà la possibilità di fermarsi a mangiare in agriturismo, assaporando la buonissima cucina familiare del Rigo a base di prodotti locali e coltivati in proprio.

Domenica 17 ottobre ore 17:00
Programma del pomeriggio:
ore 17:00 – accoglienza e piccolo rinfresco.
ore 17:15 – passeggiata di riconoscimento piante spontanee.
ore 18:45 – laboratorio di composizione con fiori locali.
ore 20:00 – per chi vuole fermarsi, cena preparata dal Rigo a base di prodotti locali e coltivati in proprio.

Costo dell’evento: 25 euro
Cena 4 portate (per chi vuole fermarsi): 28 euro
Prenotazione obbligatoria entro venerdì 15 ottobre a [email protected] o allo 0577.897291
Molto probabilmente per questo evento sarà necessario avere il green pass. È sicuramente necessario per la cena, che sarà all’interno.

L’agriturismo il Rigo si trova tra le colline di San Quirico d’Orcia, vi forniremo l’esatta posizione all’iscrizione.

Dalla homepage del sito dell’agriturismo: “Da cinque secoli, il Casale in pietra e mattoni del Rigo vede sorgere il sole su uno dei panorami più dolci della Toscana: lo sguardo abbraccia la Val d’Orcia, dalla vicina Pienza fino alla lontana Radicofani.
Oggi la famiglia di Luisa, che lo abita da nove generazioni, apre le porte del Rigo a tutti i Viaggiatori che desiderano conoscere una dimensione autentica della Toscana, fatta di rispetto per la Terra e della nostra antica Cultura.
Le nostre radici affondano nella Creta, le nostre braccia sono aperte a chiunque sia in cerca di Armonia, Gentilezza e Semplicità.”

Il Rigo è anche un’azienda agricola biologica, che produce cereali, legumi, olio extra-vergine d’oliva, oltre a marmellate, farine, pane a pasta madre. I fiori sono coltivati selezionando varietà a basso mantenimento idrico.

Data

17 Ott 2021

Ora

17:00 - 20:00

Costo

25.00

Luogo

Agriturismo il Rigo
San Quirico d'Orcia
Sito web
https://www.agriturismoilrigo.com/it/home/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su

Newsletter

Puoi iscriverti ad una o ad entrambe le newsletter, ti arriveranno mail diverse. 

Nuovi post

Iscriviti per ricevere una mail ogni volta che pubblico un nuovo post.

Corsi ed eventi

Iscriviti per essere aggiornato periodicamente su corsi ed eventi.