Erbe spontanee ad Archeologia Arborea 14

Erbe spontanee ad Archeologia Arborea

La Fondazione Archeologia Arborea è uno di quei progetti che vale la pena conoscere, e vale la pena farlo “di persona”, passeggiando nel frutteto circondato dai boschi, l’antico casale alle spalle e i meli in fiore tutt’intorno. Ho proposto a Isabella Dalla Ragione, che quel frutteto lo cura con passione proseguendo quanto iniziato dal padre Livio, di accoglierci per scoprirne non soltanto le peculiarità legate alle varietà antiche di frutta e al progetto di conservazione e riproduzione che le riguarda, ma anche le tante specie botaniche erbacee che vivono ai piedi degli alberi, oltre a quelle arbustive che circondano il frutteto. In questo angolo di mondo (conosciuto in tutto il mondo!) dove la parola “biodiversità” acquisisce un senso più che pratico, osservare le specie spontanee è un’esperienza ancora più preziosa.
Era da tempo che avevo in mente questa uscita, sono felicissima di potervela finalmente presentare. Isabella ci accoglierà parlandoci un po’ del progetto, poi passeggeremo nel frutteto osservando le diverse specie di erbe e fiori spontanei, parlando dei loro utilizzi commestibili e officinali, tra meli e peri carichi di frutti. Al termine, se volete, il frutteto rimane aperto ai vostri pranzi al sacco: via libera ai teli da picnic, al vinello sincero, alle risate e alle penniche all’ombra dei meli.

Partecipare a questa uscita ha un valore in più: una parte della quota andrà a sostegno del progetto, che proprio questa primavera deve affrontare una spesa importante per costruire l’impianto di irrigazione; al raggiungimento del numero minimo di partecipanti, adotteremo collettivamente un albero della collezione, assicurandone la manutenzione per un anno. Se raddoppiamo di numero, ne adotteremo addirittura due!
Passate parola dunque, siateci e portate i vostri amici più cari.

Conduce il corso Claudia Renzi, raccoglitrice e autrice del blog granosalis.org.
Quota di partecipazione: 25 euro, di cui 10 a sostegno della Fondazione.
Prenotazione obbligatoria entro il 20 settembre a [email protected] o al 370.3120351 (solo sms, whattsapp, telegram).
Al termine della passeggiata, sarà possibile visionare e acquistare i libri della Fondazione e di Claudia Renzi.

(Ho già parlato di Archeologia Arborea in diversi articoli sul sito. Se volete approfondirne la conoscenza, li trovate qui):
Archeologia Arborea e una crostata di frutti antichi
Risotto al silene
La mela limoncella e la sua essiccazione
Composta di mele limoncelle

Data

Set 22 2019

Ora

10:00 - 13:00

Costo

25 euro

Luogo

Archeologia Arborea
Loc. San Lorenzo di Lerchi, Città di Castello (PG), Umbria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su