Salsa cruda per insalata al peperone rosso e zenzero


Questo blog nelle ricette proposte segue dichiaratamente la stagionalità dei prodotti utilizzati…e allora com’è possibile un post con una salsa ai peperoni il 7 novembre? Vi giuro che non li ho presi dagli scaffali del supermercato freschi di serra (freschi per modo di dire), ma sono stati colti durante la mia ultima visita direttamente dalle piante di Marcello e Lucy nei loro campi sotto Lucignano. Quindi assolutamente spontanei, non trattati e a km 0, anzi a km 20, per mettere la giusta distanza tra casa mia e l’azienda agricola. Mi sa che saranno proprio gli ultimi per quest’anno, quindi, oltre ad arrostirli in abbondanza sul fuoco acceso nel camino (li adoro i peperoni alla brace!), ho preparato questa buonissima salsa per insalata, per sfruttare a pieno tutta la ricchezza che questo ortaggio offre quando è consumato crudo. Lo saprete già, ma io ve dico che non si sa mai, il peperone ha una quantità spropositata di vitamina C, 4 o 5 volte quella degli agrumi, oltre ad essere ricco di vitamina A, carotene, di molti altri antiossidanti e discretamente ricco di fibre e sali minerali, soprattutto potassio, che gli dona un certo potere diuretico. “Sì, ma io il peperone crudo proprio non lo digerisco”…ma qui c’è anche lo zenzero, signora mia! Oltre ad essere benefico per un sacco di cose come antiossidante e antinfiammatorio, ha notevoli capacità digestive. Non agisce solo sullo stomaco, ma anche sull’intestino, favorendo il processo digestivo dall’inizio alla fine, promuovendo anche il ripopolamento nel t rattointestinale della flora batterica benefica e inibendo il proliferare di quella nociva. Insomma, provatevi ‘sta salsa e non ci pensate. Sempre ammesso che troviate ancora i peperoni, sennò vale lo stesso discorso dell’uva fragola, tenetela da parte per la prossima stagione!
La ricetta l’ho ripresa dal ricchissimo blog di Kate (da cui ho già tratto ispirazione per diverse ricette, come gli spicchi di patate al forno o l’insalata cruda di cavolo nero di qualche settimana fa), che a sua volta l’ha conosciuta lavorando in uno dei raw restaurants di Matthew Kenney, a Oklahoma City. Ci fosse qui un bel ristorante crudista dove fare esperienza…va a finire che dovrò aprirlo io :-)

AGGIORNAMENTO NOVEMBRE 2015: Uh, quanto tempo è passato da quando ho scritto questo post! Volevo dirvi che, dietro consiglio di un amico, ho provato questa salsa anche come condimento per un cous-cous freddo, e ho scoperto che ci sta davvero bene. La ricetta la trovate qui, provatela che vale la pena!

// Salsa cruda per insalata al peperone rosso e zenzero //

°° Ingredienti °°

  • 1 grande peperone rosso
  • 5 centimetri circa di radice di zenzero
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo bicchiere di olio extra-vergine d’oliva
  • il succo di mezzo di limone
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 2 cucchiai di succo o sciroppo di agave
  • 1 pizzico di sale
Pulite il peperone eliminando i semi interni e pelate la radice di zenzero. Tagliateli a pezzi e metteteli nel frullatore con gli altri ingredienti, o nel bicchierone del frullatore a immersione. Date 2-3 frullate e condite la vostra insalata con questa bella salsa colorata e agrodolce.

Il resto della salsa si conserva in un barattolo di vetro per 4 giorni in frigorifero.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo!

2 Risposte a Salsa cruda per insalata al peperone rosso e zenzero

  1. Serena ha detto:

    Che bel blog veg! Bellissima la grafica :D Ma anche i colori, i disegni… Tutto :)
    L’ho inserito nel mio bloglovin ora non perderò un…post ;)

Leave a reply