Condimento per insalata alle foglie di sedano e mandorle


Chi si ritrova a mangiare parecchia insalata, praticamente a ogni pasto, oppure ha l’intento di iniziare a mangiarne di più, può aver bisogno di tirare fuori un po’ di fantasia per avere ogni giorno un dettaglio differente che renda più vario e appetitoso il proprio pasto. C’è anche chi ne ha fatto una sfida: di recente ho conosciuto Salad Pride, un blog inglese a cui l’autore ha dato vita per raccogliere le ricette di insalata che quotidianamente portava in ufficio da casa e che i suoi colleghi avevano iniziato ad invidiargli. Per lui era un modo di rendere la sua pausa pranzo più sana e nutriente, poi ha iniziato a condividere le ricette sul blog fino a darsi la sfida di proporre una nuova insalata ogni giorno per un anno, sempre fotografata sul tavolo della sua postazione di lavoro. Per dirvi che l’insalata, lungi dall’essere un piatto banale, si presta a mille elaborazioni e accoppiamenti insoliti e fantasiosi.

Questa di oggi è la ricetta di una salsa che arricchisce parecchio qualsiasi insalata e che tra le altre cose vi permette anche di utilizzare quelle belle foglie di sedano che tanto spesso finiscono nella spazzatura. Gli ingredienti sono per un barattolo grande da 500 ml, si conserva in frigo per circa una settimana.

// Condimento per insalata alle foglie di sedano e mandorle //

°° Ingredienti °°

  • 50 grammi di foglie ed eventualmente gambi sottili di sedano
  • 110 grammi di mandorle
  • 150 ml di olio extra-vergine d’oliva
  • 150 ml d’acqua
  • 20 ml di succo di limone (il succo di un limone piccolo o mezzo grande)
  • mezzo cucchiaio di senape
  • 1 cucchiaino di sale
Mettete tutto in un frullatore e frullate fino ad ottenere una crema omogenea. Fatto!

Il numero di caratteri del procedimento la dice lunga sulla semplicità della ricetta…
Potete usare anche un frullatore a immersione inserendo magari le foglie, che sono molto voluminose, poche per volta. Chi avesse visto la senape tra gli ingredienti e si fosse detto: “No, no, a me la senape mi fa schifo”, provi comunque, rimarrà piacevolmente stupito :-)

Ricetta tratta e rielaborata da “Il Gusto della Gioia”.

Aggiornamento Aprile 2013: Con questa ricetta partecipo alla raccolta di ricette di Salutiamoci, ospitata questo mese dal blog I paciocchi di Francy, protagoniste le mandorle!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo!

10 Risposte a Condimento per insalata alle foglie di sedano e mandorle

  1. Federica Gif ha detto:

    Ciao claudia :-) bellissimo il tuo blog :-D ho visto la tua prima ricetta su veganblog e sono passata a farti un salutino anche qua ;-) complimenti! A presto

    Federica :-)
    http://www.mipiacemifabene.com

  2. Claudia_GranoSalis ha detto:

    Ciao Federica, grazie! Se vuoi puoi dare un’occhiata alla ricetta della zuppa anche qui sul mio sito, c’è qualche informazione in più.
    Passerò anche io sul tuo blog a farti un saluto, l’ho visto ieri per la prima volta ed è molto carino e originale, bella l’idea dei piatti e delle foto attaccate con lo scotch! Dalle ricette prenderò sicuramente ispirazione…
    A presto!

  3. brii ha detto:

    Beh, se qualcuno butta le foglie verdi del sedano è da sgridare.

    Sono buonissime fresche aggiunte nell’insalata, nelle zuppe, nelle polpette p.es.

    Poi le tue nella foto sono bellissime!!

    Questo condimento mi ispira moltissimo, e mi ha molto incuriosito il salad blog.

    Grazie di aver partecipato a Salutiamoci

    baciussss

    brii

    • Claudia_GranoSalis ha detto:

      Verissimo Brii, io le aggiungo anche ai frullati e ai succhi freschi.
      Se provi questa ricetta non la molli più, è eccezionale!
      Era da un po’ che volevo partecipare a Salutiamoci, mi fa piacere averlo finalmente fatto, grazie del commento e complimenti per il vostro lavoro!

  4. Francesca ha detto:

    E’ perfetta: grazie Claudia!

  5. […] cominciare a cambiare il condimento e ho preso spunto dal blog Granosalis: guardate che meraviglia questa ricetta a base di mandorle e foglie di sedano (che in genere […]

  6. […] cominciare a cambiare il condimento e ho preso spunto dal blog Granosalis: guardate che meraviglia questa ricetta a base di mandorle e foglie di sedano (che in genere […]

  7. Cristina ha detto:

    fantastica ricetta con la senape…ce n’ho un pizzico in frigorifero da consumare.. si ripropone l’utilizzo del frullatore!! .. sarà il prossimo regalo che mi concederò:) !!

Leave a reply