About

(Per contatti di natura professionale, consultate questa pagina).

Sono Claudia, nata e cresciuta a Roma, ma contaminata dalla campagna senese, che mi ha adottata un po’ per caso da qualche anno. Mi interesso di cucina naturale e cibo sostenibile da parecchi anni, di piante spontanee ed autoproduzione da qualche tempo prima che nascesse questo blog, nel 2012. Granosalis nasce dal mio amore per la terra, per il buon cibo, che sia coltivato o raccolto ai margini di un bosco, per la natura selvatica. La mia cucina è prevalentemente vegetale, gli ingredienti rigorosamente di stagione, il più possibile integri e vitali.

In un’epoca come quella che stiamo vivendo credo che mangiare sia un atto politico, che inizia dalla scelta della materia prima e prosegue nella sua lavorazione in cucina. Credo che sia necessario riappropriarci della capacità di scegliere quello che arriva nel nostro piatto, di sapere chi lo produce e come, quando non, nei limiti delle nostre possibilità, autoprodurre il nostro cibo. Che sia necessario conoscere gli effetti che un dato alimento e il suo sistema di produzione hanno sull’ambiente, sulla società e sul nostro corpo, diventare padroni della propria cucina e della propria salute anziché delegarle. Credo sia necessario opporsi ai brevetti sulla vita, tutelare la biodiversità e la ricchezza della terra. Che la nostra libertà di scegliere come e dove fare la spesa vada esercitata con intelligenza.

“Grano Salis” è un’espressione di derivazione latina che ha assunto il significato di “con un pizzico di buon senso”, “con sale in zucca”. Esprime piuttosto bene il modo in cui affronto la cucina e l’alimentazione: con consapevolezza, appunto, ma senza farne un’ossessione, come troppo spesso succede, senza identificarsi con una particolare dottrina, mantenendo la mente aperta e ascoltando il proprio corpo.
Ironia della sorte, l’espressione “Cum grano salis” è mutuata da un’opera di Plinio il Vecchio, uno dei primi e dei più grandi naturalisti di sempre. La sua Naturalis Historia è stata il punto di riferimento per la botanica e gli usi medicinali e alimentari di piante e fiori fino al Rinascimento. Non prevedevo un’incursione così massiccia delle piante spontanee nella mia vita e in questo blog, quando l’ho battezzato, ma forse era già scritto :)

Note alle ricette: 
– Dove non specificato, le dosi sono per 4 persone;
– Cerco di essere il più precisa possibile con pesi e quantità, anche se spesso vado a occhio.
– Le ricette sono al 99% a base vegetale; nei casi in cui siano presenti ingredienti di derivazioni animale, si intendono provenienti da piccole produzioni locali rispettose dell’ambiente e degli animali. In ogni caso, non troverete carne e pesce.
– La mia cucina è di base piuttosto salutare, ma non prendetemi per un’integralista: mangiare mi è sempre piaciuto, tanto, il che include all’occorrenza ricche frutture, torte multipiano e nessun pregiudizio verso sua maestà il carboidrato :)

 

Creative Commons License
L’intera opera (logo, immagini, contenuti, tutto insomma) è distribuita sotto licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License. Ciò significa che siete liberi di copiare e diffondere il contenuto, ma non a scopo commerciale, non modificandolo in alcun modo e solo citandone l’autore e la fonte, ossia http://granosalis.org.
Per qualsiasi autorizzazione che preveda un uso diverso dei materiali di questo sito scrivete a [email protected].

 

DISCLAIMER

Le informazioni fornite su http://granosalis.org quali ad esempio i presunti benefici degli alimenti e delle piante selvatiche e le indicazioni e approfondimenti presenti nel blog, possono essere privi di evidenze scientifiche e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni mediche alle quali è sempre opportuno sottoporsi. L’autrice è pertanto esonerata da ogni responsabilità per eventuali conseguenze derivanti dall’utilizzo dei contenuti offerti a mero scopo informativo. Nonostante la scrupolosa cura adoperata nell’elaborare e nel verificare personalmente le informazioni pubblicate riguardo proprietà degli alimenti, benefici delle erbe spontanee e simili, non è possibile garantire che siano esenti da errori. Le informazioni che trovate su http://granosalis.org sono di natura generale e sono fornite a scopo puramente divulgativo al fine di promuovere la cultura di una sana alimentazione e di un sano stile di vita, ma non sono in nessun caso da intendersi come prescrizione medica e non sostituiscono mai il consiglio di un medico.
Le informazioni inerenti il riconoscimento delle piante selvatiche commestibili e officinali, in particolare la loro sicurezza rispetto alla presenza sul territorio di piante tossiche, non sostituisce un parere botanico professionale, ma sono basate semplicemente sulla diretta esperienza personale dell’autrice, non esente da possibili errori di identificazione.

 

Il blog http://granosalis.org non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 Marzo 2001.

 

L’autrice non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.